L’agricoltura ha contribuito alla creazione e alla salvaguardia di una grande varietà di habitat seminaturali di elevato pregio. Attualmente sono proprio questi habitat che plasmano la maggioranza dei paesaggi dell’UE ed ospitano molte specie della sua ricca fauna selvatica. L’agricoltura è fonte di reddito per una comunità rurale diversificata che, non solo rappresenta un bene insostituibile della cultura europea, ma svolge un ruolo fondamentale nel preservare l’equilibrio dell’ambiente.

Le strategie agro-ambientali della Politica Agricola Comunitaria mirano a migliorare la sostenibilità delle pratiche agricole all’interno dell’ecosistema in cui vanno ad operare. Le misure ambientali, adottate dalla PAC, incentivano attività finalizzate allo sviluppo rurale e alla modernizzazione delle pratiche agricole.

HYDRA svolge numerose attività che crescono con il settore di riferimento. Gli strumenti e le tecniche utilizzati, grazie anche alle sinergie con le altre aree societarie, sono molteplici e ad alto contenuto innovativo.

Lo sviluppo tecnologico ed industriale ha consentito innegabili progressi in campo socio-economico, che hanno esercitato, tuttavia, importanti pressioni sugli equilibri ambientali. La tecnologia ha trasformato profondamente gli stili di vita e di lavoro, gli impatti di questi cambiamenti sull’ambiente naturale sono molteplici e complessi. Le risorse naturali assicurano ancora oggi la sopravvivenza di circa un terzo della popolazione mondiale, imponendoci di concentrare ogni possibile impegno nella ricerca di una strategia che, facendo salvo il progresso ed il benessere, garantisca alle future generazioni la fruibilità del patrimonio naturale.

Tale strategia deve necessariamente prevedere il ricorso ad approcci complessi e diversificati, che consentano di affrontare le varie problematiche ambientali in termini di salvaguardia, tutela e ripristino.

HYDRA offre servizi di consulenza in campo ambientale finalizzati principalmente alla conservazione della natura e allo sviluppo sostenibile: realizza attività di studio, ricerca, pianificazione e progettazione ambientale e territoriale, studi di fattibilità per la riqualificazione ambientale e valutazioni d’impatto ambientale.

User Login