ISAIA

"Impiego sperimentale ed in condizioni reali di sostanze antiossidanti e di principi attivi innovativi, anche provenienti dai reflui e gli scarti delle attività industriali, quali integratori nutrizionali nella dieta degli organismi oggetto di acquacoltura".

(Bando di attuazione della misura 3.5 – “Progetti Pilota” – FEP Puglia 2007-2013)

La produzione mondiale dell’acquacoltura è aumentata significativamente e, parallelamente all’incremento nella produzione di alimento per pesci, è aumentato anche il fabbisogno delle materie prime. L’industria mangimistica è già in movimento verso la graduale diminuzione di farina di pesce e olio di pesce nei mangimi o la loro sostituzione con quantità crescenti di altre sorgenti alimentari, seguiti dai relativi cambiamenti nella qualità dei prodotti.

Il progetto ISAIA si propone di sperimentare nuove sostanze antiossidanti e principi attivi innovativi, di facile reperimento o provenienti da attività industriali del settore agroalimentare pugliese, quali fonte di integrazione nutrizionale nella dieta dei prodotti ittici allevati, anche secondo il protocollo biologico.

Elenco progetti

User Login